{[adsense:type=leaderboard]}

Vaccino antimorbillo-parotite-rosolia

Richiedi più preventivi per l'assistenza medica degli specialisti in pediatria presenti sul tuo comune.

Inserendo i tuoi dati sarai contattato per ricevere tutte le informazioni su servizi di pediatria offerti dai professionisti della tua città.


Descrizione Vaccino antimorbillo-parotite-rosolia

Il vaccino antimorbillo-parotite-rosolia non è obbligatorio per legge, ma tutti i pediatri consigliano di somministrarlo ai neonati durante il primo anno di età.
Per conoscere tutti i pediatri che somministrano il vaccino antimorbillo-parotite-rosolia nella tua regione, rivolgiti al portale Imprendo.org inserisci la tua regione di residenza e in qualche secondo potrai accedere a delle accurate liste contenenti i nominativi di questi pediatri.
Si consiglia di procedere alle vaccinazioni in quanto tutte queste patologie sono piuttosto serie. Il morbillo, per esempio, causato da un virus che si trasmette facilmente da persona a persona, si manifesta con congiuntivite, tosse, naso che cola, polmonite, laringite e diarrea. Il vaccino per il morbillo è costituito da virus vivi attenuati e può essere somministrato sia in dose singola, sia più comunemente in combinazione con i vaccini per la parotite e la varicella. I neonati vengono vaccinati contro il morbillo durante il primo anno di età, in genere tra i 12 e i 15 mesi la prima dose, e la seconda dose tra i 4 e i 6 anni di età o gli 11 e i 12 anni.
La parotite, invece, si manifesta con il gonfiore di una o più ghiandole salivari. Il sintomo dura all’incirca una settima. Oltre a questi sintomi si possono manifestare anche: meningiti asettiche, infiammazioni del pancreas e delle ovaie e addirittura sordità. Il vaccino va somministrato in una prima dose tra i 12 e i 15 mesi di vita, mentre la seconda va somministrata tra i 4 e i 6 anni o gli 11 e i 12 anni.
Anche per la rosolia si segue lo stesso calendario, dato che i vaccini vengono somministrati contemporaneamente. I sintomi della rosolia comprendono lieve febbre, rigonfiamento delle linfoghiandole dietro il collo, e complicazioni come momentanea diminuzione delle piastrine, encefalite e dolori articolari.
 

Trova il professionista per Vaccino antimorbillo-parotite-rosolia nella tua zona